Liu-Jo Nordmeccanica Modena - SAB Volley Legnano: dopo tanto tempo, la prima vittoria in casa


Vincere è bello, vincere in casa lo è ancor di più, e vincere in trasferta lo è di più ancora. Ma quando la vittoria in casa manca da sette giornate, vincere diventa una liberazione.

Come sappiamo, il campionato della Liu-Jo Nordmeccanica Modena, ha molte ombre e pochi luci, ma il risultato di ieri, ha fatto comunque sperare in qualcosa di positivo, spostando l'attenzione sul Campionato, dove le bianco nere seguono le migliori cinque, che stanno sostanzialmente facendo un campionato a se. Giocare anche solo dopo appena tre giorni dalla partita domenicale, non è facile, anche se in casa, trovi una neo-promossa che si chiama SAB Volley Legnano, una giovane società, che sta assaggiando per la prima volta, il Campionato di massima serie femminile.

In un PalaPanini sempre più vuoti (e li non possiamo raccontarcela) dov'erano presenti poco meno di 1300 persone, ci si aspetta una partita dai risvolti facili e svelti, specialmente dopo la vittoria contro la Lardini Filottrano, dove la Liu-Jo Nordmeccanica Modena era riuscita a strappare il suo secondo 3-0 del Campioanto. Tre punti al PalaPanini sono anche una priorità, ma Legnano non è una neo-promossa qualunque: alla prima di campionato, non ha risparmiato la Foppapedretti Bergamo, vincendo 3-0 con dei parziali abbastanza pesanti per Bergamo, poi, tre sconfitte contro Pesaro, Conegliano e Monza, ma riesce però, ad espugnare in casa Firenze, per poi tornare sconfitta in trasferta contro Busto Arsizio. Di certo, non è una squadra da sottovalutare, specie che si può considerare la seconda delle tre neopromosse in questo Campionato.

Il primo set, è tranquillamente in mano alla Liu-Jo Nordmeccanica Modena, con un parziale di 25-18, ma dopo aver tirato un sospiro di sollievo sul futuro della partita, e facendo già pronostici, le sorti del match, cambiano a favore di Legnano: con Modena che non riesce ad ingranare nel secondo set, specie nel finale, in cui ha uno stop deciso sulla partita, Legnano fa suo il set. Nel terzo, Modena vede la possibilità di mettere le mani avanti, ma sul finale, si fa raggiungere e superare dalla SAB Volley, che raccoglie su ogni pallone possibile ed attacca con precisione, facendo notare molte lacune difensive di Modena. Il resto, vede Modena ricominciare tutto da capo e recuperare il recuperabile, vincendo il quarto set ed il tie-break. Due punti che non fanno la felicità delle ragazze bianco-nere, che speravano in un risultato migliore.

GALLERIA FOTOGRAFICA COMPLETA

Alberto Marinelli

Sono nato a Modena, città di Motori e di Pallavolo, il 24 Gennaio del 1994. Fin da piccolo, in famiglia, abbiamo avuto la passione per queste due cose, coltivandole attraverso gli eventi in televisione e dal vivo, tra il palazzetto e l'aria aperta degli autodromi.

Iscriviti al feed
Post Recenti:

Alberto Marinelli - Volleyball and Racing photos

Vedere i più importanti eventi sportivi, attraverso la mia lente, il mio occhio e la mia mente sempre dando il meglio di me nelle mie capacità.

© 2017 by Netmind Social Agency