Protagonisti a bordo campo: Riccardo Giuliani

14/05/2020

Protagonisti a bordo campo: Laura Papa

04/05/2020

Protagonisti a bordo campo: Letizia Valle

28/04/2020

1/17
Please reload

Post Recenti:
Iscriviti al feed

Liu-Jo Nordmeccanica Modena - Imoco Volley Conegliano: Le pantere graffiano le tigri

 

PHOTO GALLERY

 

Modena e Conegliano è sempre una sfida da seguire, con ritmi di gioco serrati e colpi di scena nel susseguirsi della partita, fa si che sia uno dei match più seguiti del Campionato. Nonostante il grande divario che c'è fra le due squadre e le situazioni, possiamo dire, simili in chiave spogliatoio, Imoco e Liu-Jo Nordmeccanica, stanno vivendo un proseguo di stagione abbastanza positivo, con l'Imoco che vince in Europa e si può concdere delle "pause" in chiave campionato, la Liu-Jo continua a mettere qualche punto in più, lottando per raggiungere la quinta posizione per avere un playoff agevolato.

 In chiave spogliatoio, le situazione dell'Imoco e della Liu-Jo sono abbastanza simili: a Conegliano, la Folie non si vede e la Fabris, non è al 100%, tant'è che non si vedrà fino al quinto set, mentre la Liu-Jo, ha dovuto salutare la Calloni per il resto della stagione, e ci si ritrova in emergenza centrali. Una partita che si prospetta equilibrata, memore dal girone di andata, dove Modena ha messo le puntini sulle "i" con un 3-2 in casa Imoco, e che nel primo set, sembrava che Modena, potesse di nuovo mettere i puntini sulle "i", nonostante un recupero della Imoco e il set concluso ai vantaggi per 26-24, Modena, poteva fare la partita della stagione a in casa.

Invece Conegliano, ferma Modena, in maniera brusca nel secondo set, con 25-10 al quanto imbarazzante, dopo un primo set combattuto, che mette di nuovo le bianco-nere, sotto una cattiva, luce, che però, diventa buona già nel terzo set, con la chiusura sul 25-22.

 

Il quarto, però, si dimostra ancora una volta un match in mano alle pantere, con Modena che non riesce a stare concentrata e una partita che si doveva chiudere subito, proprio al quarto, ma il 25-19 per l'Imoco, dimostra che fin dall'inizio, la partita era basata su cinque set. Un quinto set a dir poco da colpo di scena, con Modena che sembrerebbe dettare legge e prendere due punti incredibili contro la prima in classifica, ma è sul 12-9 che Modena perde gli equilibri della partita, con l'ingresso di Bechis e Fabris, che sconvolgono tutto e fanno chiudere il match a favore di Conegliano per 15-13.

C'è l'amaro in bocca per una partita che poteva essere da due punti per Modena, ma che vanno invece a Conegliano, utili per la classifica, dopo lo stop incredibile di Novara contro Casalmaggiore e per Modena, l'allontanarsi di Monza che prende il largo, dopo aver battuto Filottrano per 3-1. 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Sono nato a Modena, città di Motori e di Pallavolo, il 24 Gennaio del 1994. Fin da piccolo, in famiglia, abbiamo avuto la passione per queste due cose, coltivandole attraverso gli eventi in televisione e dal vivo, tra il palazzetto e l'aria aperta degli autodromi.

Alberto Marinelli

Alberto Marinelli - Volleyball and Racing photos

Vedere i più importanti eventi sportivi, attraverso la mia lente, il mio occhio e la mia mente sempre dando il meglio di me nelle mie capacità.

© 2017 by Netmind Social Agency