Liu-Jo Nordmeccanica Modena - Team Saugella Monza: Modena dorme, Monza corre


PHOTO GALLERY

Si avvicina la fa se playoff anche nel femminile, il che significa correre ai ripari nelle ultime battute di campionato e cercare di avanzare nella classifica per agguantare squadre più abbordabili nelle fase eliminatoria.

E proprio Modena e Monza hanno bisogno di questo fattore cruciale per trovare una serenità nei Playoff: Monza ha saputo essere l'outsider nella Coppa Italia, facendo quasi fuori Novara e provando ad accedere alla finalissima. Modena invece torna nella tempesta, con una brutta prestazione a Firenze, con una sconfitta per 3-0 e le polemiche insorte dalla dirigenza, che si sente di dire di aver fatto una squadra competitiva e che è in grado di vincere senza problemi, una vittoria contro la squadra brianzola, significherebbe agguantare il quinto posto e avere una visione dei Playoff più serena.

Una partita quindi che si presentava equilibrata sulla carta e che si presentò equilibrata sin dal primo set, con Modena che riesce ad espugnare Monza sul filo del rasoio (25-23), riesce comunque a mantenere il sangue freddo e chiudere i conti. Molto meglio nel secondo, quando Monza va completamente nel pallone e non riesce più a stare dietro ad una Modena a trazione Barun-Susnjar e Bosetti in primis, e grazie anche alla giovanissima Mingardi con in regia questa volta Giulia Pincerato, chiudono il secondo set 25-19. Non dire gatto fin quando non ce l'hai nel sacco, recita il detto, e Monza, riesce a ritornare a macinare punti, che si tramutano in set, con il terzo, conquistato senza problemi 25-21, con una Modena spenta e sorpresa, credendo che le ragazze brianzole si fossero rassegnate, cosa invece del tutto falsa, e dimostrata invece con una prova magistrale anche nel quarto, sempre con il parziale di 25-21 e facendo perdere tre punti fondamentali a Modena per impensierire Monza in classifica.

Si gioca il tie-break, con Modena che prova a reagire, mettendo Monza alle corde sul cambio campo con il parziale di 8-5, ma Monza non ci sta e sfrutta i cali fisici di Modena, che invece fanno la differenza e fanno perdere la partita alle bianco nere per 15-12 a favore di Monza.

Così, Modena perde ogni possibilità di agguantare il quinto posto, mentre Monza si prende addirittura il quarto, facendo scendere Busto Arsizio al quinto, quando manca solo una giornata alla fine della regular season e tutto, può essere ancora scritto.

Alberto Marinelli

Sono nato a Modena, città di Motori e di Pallavolo, il 24 Gennaio del 1994. Fin da piccolo, in famiglia, abbiamo avuto la passione per queste due cose, coltivandole attraverso gli eventi in televisione e dal vivo, tra il palazzetto e l'aria aperta degli autodromi.

Iscriviti al feed
Post Recenti:

Alberto Marinelli - Volleyball and Racing photos

Vedere i più importanti eventi sportivi, attraverso la mia lente, il mio occhio e la mia mente sempre dando il meglio di me nelle mie capacità.

© 2017 by Netmind Social Agency