SuperLega Credem Banca: Modena e tre punti importanti e non facili


PHOTO GALLERY

L'ultima gara del girone d'andata è al PalaPanini, con una sfida calda, quella tra Modena e Verona, in cerca di tre punti importanti per la classifica, con Modena, che vuole rimanere vicina alle prime tre e Verona, che vuole raggiungere la quinta posizione in classifica e competere con Monza e Milano per un posto comodo in Coppa Italia.

Il primo set vede Modena partire in vantaggio, sapendo amministrare bene la prima parte di match, con un parziale iniziale di 8-6 e a metà partita tenere il vantaggio sempre a +2 sul 16-14. Come si è dimostrato dall'inizio della stagione, il calo mentale di Modena, si fa sentire sul finale, dove Verona riesce ad accorciare le distanze sul 21-20, facendo diventare il primo set un testa a testa importante e determinante per la partita in se. Modena riesce a chiudere ai vantaggi, con il parziale di 26-24.

Altra musica il secondo set, con Verona che detta legge e passa alle maniere forti, con la prima parte di partita chiusa in equilibrio sull'8-7 per Modena, i veronesi scappano a metà del secondo set, trascinando il parziale sull'11-16 e poi sul 17-21. Merito anche del rinforzo Kaziyski, Modena cambia Kaliberda con Bednorz, che infila il rimontone, pareggiando i conti sul 23-23. Verona non si lascia stupire e chiude nel momento cruciale il set, sul 23-25.

Al terzo set, incomincia una nuova partita, Modena vuole chiudere il tutto con tre punti in tasca, e nel set decisivo per l'andamento della partita, parte subito in vantaggio sull'8-6, incrementando a metà partita sul 16-12. Complice di nuovo il calo verso il finale di match e nonostante il distacco sufficiente del 21-17, il finale di set si fa caldo, ma Urnaut, riesce a chiuder e il tutto con una delle sue fantastiche giocate, con il parziale di 25-23.

Quarto set che sembra indirizzare Verona verso il tie-break, con Modena che rincorre sul 5-8 per i veronesi, non sembra riuscire a recuperarli neanche verso a metà partita sul 13-16. La svolta, arriva sui muri, dove Verona non riesce più a passare e Modena pareggia e passa in vantaggio, lasciando Verona sul 21-19 nel finale di set e di match. Nota dolente di fine partita, una schiacciata finita sullo Zar, che lo costringe ad uscire dal campo e far entrare Pinali, che chiude la partita sul parziale di 25-21. Modena quindi, conferma il quarto posto all'andata, con 5 punti da Perugia, 3 da Trento e 1 da Civitanova. In Coppa Italia incontrerà Milano, a sette lunghezze di distacco dai gialloblu, per accedere alla Final Four di Bologna.

Alberto Marinelli

Sono nato a Modena, città di Motori e di Pallavolo, il 24 Gennaio del 1994. Fin da piccolo, in famiglia, abbiamo avuto la passione per queste due cose, coltivandole attraverso gli eventi in televisione e dal vivo, tra il palazzetto e l'aria aperta degli autodromi.

Iscriviti al feed
Post Recenti:

Alberto Marinelli - Volleyball and Racing photos

Vedere i più importanti eventi sportivi, attraverso la mia lente, il mio occhio e la mia mente sempre dando il meglio di me nelle mie capacità.

© 2017 by Netmind Social Agency