Protagonisti a bordo campo: Riccardo Giuliani

14/05/2020

Protagonisti a bordo campo: Laura Papa

04/05/2020

Protagonisti a bordo campo: Letizia Valle

28/04/2020

1/17
Please reload

Post Recenti:
Iscriviti al feed

Superlega Credem Banca: Modena torna alla vittoria con Vibo

 PHOTO GALLERY

Modena torna in campionato dopo la batosta contro la Cucine Lube Civitanova, da questo momento in poi, non si può permettere di fallire, contando che i giallo-blu, sono a pari punti contro Milano, in splendida forma, ma davanti, grazie ad una vittoria in più in campionato. Nel loro cammino, c'è Vibo Valentia, quart'ultima in classifica, prova a tenere dietro di se Sora e a provare a raggiungere Latina, a tre punti di distacco.

Primo set equilibrato, con Modena avanti 8-6, ma Vibo Valentia trova una squadra di casa ancora poco reattiva in campo e riesce a farla da padrone verso la metà del primo set, con un parziale di 14-16. Nonostante tutto, le due squadre si pareggiano abbastanza in questo frangente di partita, con Modena che si rifà sotto, nonostante la Tonno Callipo Calabria comandi ancora per 20-21, ma l'Azimut Leo Shoes si blocca completamente e non riuscirà ad andare sopra il punteggio di 22, con Vibo, che chiude il set 22-25.

Davanti ad un PalaPanini smorto, Modena inizia la sua rincorsa per la conquista di tre punti vitali per il quarto posto, con il secondo set che parte come il primo, 8-5 per Modena, ma riesce ad incrementare il vantaggio, senza che la Tonno Callipo Calabria possa raggiungere la formazione di Modena, che vede uno Zaytsev rinato ed un Urnaut sempre efficacie sul campo. Sul 16-10 per Modena, Vibo non trova più gli spunti del primo set, e la squadra calabrese vede aumentare il suo distacco sul 21-14, e Modena, con tutta tranquillità, chiude il set con un 25-18 come parziale.

Terzo set con inizio molto equilibrato, con Modena in vantaggio su Vibo per 8-7, ma la squadra giallo-blu, trova fiducia nella partita, che cresce di momento in momento, e lo fa sentire tramite i parziali, dove a metà set, il punteggio dice 16-12 per l'Azimut Leo Shoes. Vibo, nonostante sia trascinata dal solito Al Hachdadi e da Skrimov, non possono far altro che vedere sfuggire ancora i padroni di casa sul 21-15, e chiudere di nuovo il terzo set sul 25-18.

Quarto set che potrebbe sancire la fine della partita e tre punti per Modena, oppure ancora uno scivolone in campionato, con l'inizio di set sempre equilibrato con Modena in vantaggio su Vibo 8-7, ma sempre con i gialloblu provano a scappare, ma con Vibo che regge di più restando in zona sorpasso sul 16-14. Modena però mette il turbo e scappa sul 21-17, con Vibo che perde praticamente tutte le possibilità di riacciuffare Modena, e per l'Azimut Leo Shoes, sono i primi tre punti dopo mesi, e la conferma del quarto posto, sempre a pari punti con Milano, con il parziale di 25-20. Vibo invece perde punti ed una posizione, a favore di Sora, con Siena che la insegue a sei punti di distacco, con l'intento di non retrocedere.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Sono nato a Modena, città di Motori e di Pallavolo, il 24 Gennaio del 1994. Fin da piccolo, in famiglia, abbiamo avuto la passione per queste due cose, coltivandole attraverso gli eventi in televisione e dal vivo, tra il palazzetto e l'aria aperta degli autodromi.

Alberto Marinelli

Alberto Marinelli - Volleyball and Racing photos

Vedere i più importanti eventi sportivi, attraverso la mia lente, il mio occhio e la mia mente sempre dando il meglio di me nelle mie capacità.

© 2017 by Netmind Social Agency