Protagonisti a bordo campo: Riccardo Giuliani

14/05/2020

Protagonisti a bordo campo: Laura Papa

04/05/2020

Protagonisti a bordo campo: Letizia Valle

28/04/2020

1/17
Please reload

Post Recenti:
Iscriviti al feed

Superlega Credem Banca: Modena inizia il 2020 con tre punti contro Piacenza

 LEO SHOES MODENA - GAS SALES PIACENZA PHOTO GALLERY

Si ritorna al Campionato di SuperLega, in questo 2020 che ha lasciato certamente la certezza della prima piazza della Lube, il recupero di Perugia, i dubbi di Modena che ha il fiato sul collo di Trento e Milano. Al PalaPanini ritorna un derby emiliano classico, quello contro Piacenza.

Un primo set certamente equilibarto, nonostante Modena parte subito in vantaggio con un 8-5 iniziale, ma si fa recuperare da Piacenza, che mette a segno una bella mini-rimonta e riesce a stare attaccata a Modena sul 16-15 per i padroni di casa. Modena tiene comunque un discreto ritmo, e tiene Piacenza sul 21-20, ma Piacenza si fermerà sul 21, anche perchè Modena riuscirà a mettere battuta e attacchi vincendi, chiudendo sul 25-21.

Secondo set ancora più equilibarto, con Piacenza che spinge, anche grazie a Nelli, Kooy e Berger. Piacenza tiene sempre Modena a breve distanza, anche sul 21-20 Piacenza e li è stacca Modena. Piacenza ha la gara in mano, ma Modena si sveglia nel momento giusto, grazie anche alle prestazioni del solito Bednorz, un po altalenati quelle di Anderson e Zaystev, comunque all'interno dei top score di Modena, e dei centrali Mazzone e Bossi, in particolare Bossi, che mura Piacenza e fa ripartire la squadra. Modena riuscirà incredibilmente a spuntarla sul 33-31 per Piacenza.

Terzo set che sembra la fotocopia degli altri due, con Modena e che riesce a tenere di un break Piacenza (8-6), ma che questa volta, tiene alto il ritmo di gioco, cosa che a questa volta Piacenza non riesce, e tiene del margine sul 16-12, nonostante il piccolo recupero sul 21-18 per Piacenza, Modena non ha molti pensieri a chiuderla sul 25-23, e conquistare tre punti importanti per il campionato

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Sono nato a Modena, città di Motori e di Pallavolo, il 24 Gennaio del 1994. Fin da piccolo, in famiglia, abbiamo avuto la passione per queste due cose, coltivandole attraverso gli eventi in televisione e dal vivo, tra il palazzetto e l'aria aperta degli autodromi.

Alberto Marinelli

Alberto Marinelli - Volleyball and Racing photos

Vedere i più importanti eventi sportivi, attraverso la mia lente, il mio occhio e la mia mente sempre dando il meglio di me nelle mie capacità.

© 2017 by Netmind Social Agency