FIPAV Modena Under 18 Femminile Modena18: La Mondial Corag conquista il titolo provincial


IVAS - MONDIAL CORAG GALLERY


A Vignola va in scena la finale Under 18 Femminile della FIPAV Modena, con la IVAS (Volley Academy Sassuolo) e la Mondial Corag di Carpi, dopo due semifinali abbastanza avvincenti. La IVAS ha avuto un percorso molto più omogeneo, trovandosi di fronte una Basser che all'andata in casa perde 1-3, ma che al ritorno, prova a riprendere in mano la partita, ma la IVAS si salva al tie-break, vincendo 3-2. Storia molto particolare per la Mondial Corag, che trova Vignola, con quest'ultima organizzatrice della finale. Con una discreta consapevolezza di fare bene per la squadra della città delle ciliegie, si scontra con la dura realtà della partita d'andata, 3-0 secco per la Mondial. Al ritorno, invece, Vignola, vince i primi due set, ma al terzo, la Mondial vince il set che gli permette di conquistare la finale, nonostante la partita persa per 3-1.


Primo set con la Mondial Corag che parte subito in vantaggio con il parziale di 5-8. Subito dopo, la IVAS perde completamente il corso della partita, e la Mondial Corag macina un discreto vantaggio, portandosi sul parziale di 16-10. Sul 13-21, la IVAS perde totalmente lo slancio per riaprire i giochi e la Mondial Corag conquista il primo set con il parziale di 14-25.

Secondo set a senso unico, con la Mondial che parte in settima e mette il parziale sull'1-8, la IVAS non riesce non riesce ad inquadrare la partita, anche se prova a farsi su verso la metà del set, ma il parziale è inequivocabile: 10-16. Verso la fine set, la Mondial Corag incrementa il vantaggio, andando sull'11-21, per poi chiudere il set 15-25.

Terzo set invece che che parla in modo diverso, con la IVAS che mette la parola fine nella prima parte di set, al dominio Mondial Corag, 8-5 il parziale iniziale. La IVAS sembra ben avviata, mantenendo un distacco anche buono e sufficiente per stare tranquilli, 16-11 a metà set, ma verso la fine, la Mondial ha uno spunto incredibile e balza a -1 sul 21-20 per la IVAS. Il finale è da cardiopalma, con il pareggio sul 24-24, IVAS e Mondial Corag vanno su ogni punto, su ogni difesa e su ogni alzata, ma alla fine, a spuntarla è proprio la Mondial Corag, che mette a segno un 3-0 meritato nel risultato e nella conquista del titolo.

Alberto Marinelli

Sono nato a Modena, città di Motori e di Pallavolo, il 24 Gennaio del 1994. Fin da piccolo, in famiglia, abbiamo avuto la passione per queste due cose, coltivandole attraverso gli eventi in televisione e dal vivo, tra il palazzetto e l'aria aperta degli autodromi.

Iscriviti al feed