SuperLega Credem Banca: Cisterna vince una partita cruciale contro Modena


LEO SHOES PERKINELMER MODENA - TOP VOLLEY CISTERNA GALLERY AM

LEO SHOES PERKINELMER MODENA - TOP VOLLEY CISTERNA GALLERY LG

Battute finali di un campionato molto particolare, che inizia con la decima giornata di ritorno con il secondo anticipo tra Modena e Cisterna. Modena prova a prendersi il terzo posto che può essere ancora possibile nonostante una serie di partite non facili e molti tie-break. Cisterna invece ha un altro obiettivo, quello di entrare in Playoff, con una Verona che si è ripresa, per la Top Volley, sarebbe utile prendere punti il più possibile, e scavalcare Padova.


Primo set con una Modena che passa subito in vantaggio con Cisterna, che nella prima parte di set è in vantaggio per 8-5, ma la partita ha un brusco cambio di ritmo, con la Leo Shoes PerkinElmer Modena che si blocca e la Top Volley che passa in vantaggio, a metà set la squadra laziale è sul 13-16. Modena non riesce a recuperare verso alle porte del finale di set, quando Cisterna si trova sul 18-21, ma la Leo Shoes PerkinElmer mette la testa a posto e trova il pareggio per portare avanti il set. Un tira e molla veramente incredibile, con le squadre con non mollano un punto, ma sarà incredibilmente Cisterna ad ipotecare un primo set incredibile, sul 31-33.

Secondo set con Cisterna che spinge già forte nella prima parte di set, con una Modena sotto tono dopo la sconfitta ai vantaggi, e viaggia sul 6-8. Modena si blocca completamente verso la metà del set, non riesce ad entrare in partita contro una Cisterna che difende bene ed attacca altrettanto, ed il parziale è inequivocabile, 9-16. La situazione non si sblocca e Modena affonda sempre di più, verso la fine del set, Cisterna incrementa il distacco sul 12-21 e riesce a chiudere il set senza far fare punti a Modena sul 12-25.


Terzo set con Modena che reagisce e si risveglia, parte bene con un parziale di 8-3 e continua a tenere bene il distacco da Cisterna che questa volta non tiene il ritmo e soccombe. A metà set, Modena comanda 16-9 e tiene il distacco contro una Top Volley che verso la fine del set (21-14), recupera il gap, mandando certamente in crisi Modena, ma questa volta, la Leo Shoes PerkinElmer chiude un terzo set importantissimo 25-19.

Quarto set in fotocopia per Modena che crede nella riuscita della partita e parte di nuovo molot bene con un 8-3 come parziale e affonda di nuovo Cisterna che non riesce a trovare una quadra per chiudere la partita per prendere 3 punti possibili fino a due set prima. Sul 16-8, Modena dorme quasi sonni tranquilli, specie verso la fine del set sul 21-13. Una partita che si salva grazie alle prestazione di Abdel-Aziz (24 punti), Leal (16 punti) e Stankovic (11 punti). Modena chiude il quarto set 25-17.

Tie-break con Modena che comanda sul 5-4 e ma Cisterna non molla e sul cambio campo, Modena comanda il set 8-7. Poi, arriva il black-out, Modena non riesce più a fare punti, con Cisterna che recupera e va al break sull'8-10, poi arriva sull'8-12 e chiude in maniera impeccabile sull'8-15. Cisterna così, conquista una vittoria importantissima, grazie alle prestazione di Rinaldi (24 punti), Maar (21 punti) e Dirlic (20 punti)




Alberto Marinelli

Sono nato a Modena, città di Motori e di Pallavolo, il 24 Gennaio del 1994. Fin da piccolo, in famiglia, abbiamo avuto la passione per queste due cose, coltivandole attraverso gli eventi in televisione e dal vivo, tra il palazzetto e l'aria aperta degli autodromi.

Iscriviti al feed