SuperLega Credem Banca: Modena conquista tre punti d'oro, Cisterna si ferma ancora


VALSA GROUP MODENA - TOP VOLLEY CISTERNA GALLERY

Partita calda quella al PalaPanini tra Modena e Cisterna, due squadre che in questo momento, stanno vivendo due momenti molto differenti: Modena è in piena crisi di risultati, con una sfliza di sconfitte che sembrano far traballare il progetto sportivo di una squadra si, diversa rispetto all'anno scorso, ma non in grado di concretizzare la partita, e di conseguenza perdere punti, tant'è che la squadra emiliana si ritrova penultima in classifica. Discorso diverso per Cisterna, nella top 3 in questo campionato e ben avviata, ha subito uno scivolone contro l'ultima in classifica, Siena, e deve riprendere il ritmo per restare in testa alle squadre di media-alta classifica.

Primo set con una Modena che spinge forte si porta già con un parziale importante di 8-4. Modena questa volta fa una partita alla vecchia maniera, non lasciando molto respiro agli avversari che non trovano il ritmo di gioco ideale, e la Valsa Group mette ancora un bel distacco nella seconda parte di set, sul 16-7. Con il proseguo della partita, Modena non crolla e continua a macinare punti, sul 21-11, gli emiliani tengono il distacco a +10 e chiudono il set 25-15.

Secondo set molto più equilibrato del primo, con Modena sempre in vantaggio ma con Cisterna molto più vicina, con u parziale di 8-6. Tra Modena e Cisterna c'è molto equilibrio con la squadra ospite che prova anche andare in vantaggio a metà del secondo set, trainata quasi dal solo Dirlic (12 punti e 50% in attacco), ma sempre ripresa dalla Valsa Group Modena e scappa sul 16-14. Cisterna prova a rimanere incollata a Modena sul 21-19, ma la Top Volley si blocca in maniera clamorosa sotto le bordate di Modena, e la Valsa Group vince il secondo set sul 25-21.

Terzo set fotocopia del secondo, con Modena sempre in vantaggio, con Cisterna che ci prova sempre a dar fastidio alla squadra emiliana sul parziale di 8-6. Stesso parziale a metà set con Modena sempre a più due sul 16-14, ma che questa volta, sembra tenere bene la pressione e la concentrazione, senza troppi strafalcioni che ci sono stati nelle ultime partite. Valsa Group trascinata dal solito Lagumdzija (26 punti e 63% in attacco) ed N'Gapeth (12 punti e 56% in attacco) suda parecchio alla fine rispetto al secondo set, sul 21-20, tutto è possibile, ma è Cisterna che si ferma ancora, come nel set precedente, e Modena può tornare a vincere di nuovo, con un 3-0 a parziale terzo di 25-20.


Alberto Marinelli

Sono nato a Modena, città di Motori e di Pallavolo, il 24 Gennaio del 1994. Fin da piccolo, in famiglia, abbiamo avuto la passione per queste due cose, coltivandole attraverso gli eventi in televisione e dal vivo, tra il palazzetto e l'aria aperta degli autodromi.

Iscriviti al feed